lunedì 21 gennaio 2008

Di bene in meglio

Non mi muovo molto, non scrivo molto, ma ci sono. Leggo qua e la' gli altri blog...Sempre a vuoto di ispirazione. Perche' pare che l'unica cosa che abbia portato fino ad ora il 2008 e' proprio il vuoto. Ho fatto qualche progresso, ma ancora non abbastanza per avere qualcosa da dire.
Sono tornata alle lezioni di tango. Con molta fatica nonostante la mia grande passione (e una buona dose di negazione). Ballando uno non pensa. Pablo e' ancora in Argentina e senza le sue lezioni il tango e' un po' piu' triste. Ma mi sono sforzata, mi sono comunque divertita e ho spianato le mie bellissime scarpe nuove che, a qualcuno, spuntano come mia immagine personale di Messanger.
Delle altre iniziative personali...Mi sono iscirtta ad un corso di fotografia digitale che inizia questo mercoledi' e durera' 10 settimane.
Mi sono comprata un biglietto per andare a Londra dall'8 al 10 di febbraio e uno per l'Italia la settimana dopo.
Vado un paio di volte a settimana in palestra anche se mi sparerei pur di non andarci...
Ho iniziato il libro Invierno en Lisboa di Antonio Munoz Molina e come ultima cosa ho fatto un colloquio di lavoto...
Adesso tutte elencante cosi' sembra che faccia un milione di cose e che la mia vita sia quasi attiva. Ma mi manca proprio lo slancio, il gusto di farlo. Questo attuale lavoro mi sta risucchiando in un vortice di apatia e insoddisfazione che non provavo da tanti anni.
Non e' bello e nonostante uno abbia la lista degli antidoti a questa cosa non riesce ad animarsi.
Sara' la pioggia incessante? Mi si e' anche rotto l'ombrello...Acqua e vento.
MIa madre mi suggerisce di trasferirmi in Spagna. Dice che almeno il clima e' migliore e il paese anche.
Ci sto pennsando, mica che non lo faccio. Mah..
Nello note positive posso dire che ho ricevuto visite questo fine settimana e nonostante il tempo drammatico mi sono divertita molto.
Il potere di internet mi ha tenuta (o rimessa) in contatto con un passato non troppo remoto e ho rivisto dopo piu' o meno sette anni un amico che e' venuto qui, con un suo amico...Bello no?
Bene sappiate che pare che io non sia cambiata molto...

Aggiungo una gag mia e di Federica all'aereoporto...Io qui ho una macchina inglese nel senso con la guida a destra (si' fa impressione all'inizio, ma e' tutto predisposto per la guida a sx) che guido da circa sei mesi e sulla quale da circa sei mesi Federica mi fa da copilota. Morale della favola arriviamo al parcheggio dell'aereoporto e io davanti alla sbarra per entrare la guardo e le dico: "dai Fede tira giu' il finestrino che c'e' da prendere il bigletto!". Lei scatta sull'attenti e abbassa il fienstrino. IO ritorno in questo mondo la guardo e le faccio..."Cazzo Fede la macchinetta e' ovviamente di qua"....Non so se ero piu' suonata io che dopo sei mesi che tutte le mattine striscio il badge dal mio finestrino per entrare al lavoro ancora mi confondo, o lei che senza neanche pensare ha abbassato il finestrino per prendere il biglietto...
Io ho riso molto anche da sola, dopo...

12 commenti:

  1. una buona risata fa sempre bene!ma allora ce l'hai messenger! ;) quando vuoi aggiungimi mi farebbe tanto piacere parlare con te!e forza resisti!

    RispondiElimina
  2. Ecco, così ti voglio Carlotta, che ridi!
    fai tante cose davvero, non è un modo di dire.
    trovi pure il tempo per i blog
    ti abbraccio
    PS è quel cavolo di pioggia che mi stringe il cuore per te
    ciaomarina

    RispondiElimina
  3. Che dire? RESISTI! ;)

    E ridi :)

    RispondiElimina
  4. ciaoooooooo!!!
    ma cos'hai? l'Aston Martin di James Bond?
    sì la Principessa è sempre la tipa della palestra, eh livello di socializzazione... si parla, si skerza... ma è sposata, dunque guardare ma non toccare, anche se la socializzerei molto volentieri dalla A alla Z ...ça va sans dire!
    non preoccuparti, anche nella tua palestra ci sarà qualche principino che ti scruta tra le architetture della leg curl o della leg extension ;-)
    buona settimana di piacevoli hobbies ;-)
    beijos

    RispondiElimina
  5. E' bello leggerti viva fra i casini della vita.

    RispondiElimina
  6. P.S.: Fantastiche quelle scarpe, mi mandano la testa fra un centinaio di film e bettole di periferia che odorano di sigaretta e sudore

    RispondiElimina
  7. Per quando vieni in Italia mi faccio trovare molto tanguera, così si va in milonga iniseme...
    ciao bella Carlotta
    marina

    RispondiElimina
  8. Sono solo di passaggio. Come si vedono da lì le vicende italiane? Qui c'è gente che medita di raggiungerti tra le nebbia.. ;-)
    ciao marina

    RispondiElimina
  9. Fare sport fa bene sia al corpo che alla mente...poi se c'è anche il sorriso cosa vuoi di più dalla vita?;)
    Ciao Carlotta,a presto;)
    Jack

    RispondiElimina
  10. buon week-end!!! ....allora trovato il Principino in palestra? :-)
    beijos

    RispondiElimina
  11. Vuota ???
    Nooo
    Devi metterti d'avanti alla tastiera e vedi che le cose saltano fuori, un modo anche di sfogarsi di fare uscire tutto,e rielaborare se stessi ...

    RispondiElimina