martedì 16 ottobre 2007

Un'altra volta casa

Eccomi di rientro dal secondo fine settimana filato in Italia. Questa volta ho accusato il colpo. Domenica sera ero proprio triste. Mi veniva da piangere per qualsiasi cosa. Dopo la telefonata con la Paola mi sentivo svuotata. Me ne circolavo come un pallone carico di emozioni, con una voglia incredibile di parcheggiare me e il mio stato d'animo in un posto qualunque non da sola, magari davanti ad un bicchiere di vino a fare 2 chiacchere con chi, le tue chiacchere le capisce anche se stai zitto. Ho avuto l'irrefrenabile desiderio di crollare tra le braccia di qualcuno. Ultimamente mi sono sentita, per così dire, una badante. Ogni piccola cosa che è accaduta alle persone che mi ronzano intorno è, direttamente o indirettamente, volata addosso anche a me.
Non è una lamentela. Gli amici si vedono, come non mai, nel momento del bisogno. Solo che ultimamente non mi sembra solo bisogno. Mi sembra proprio un'opera di assistenza sociale. Ma non è questo il punto. Finchè si può lo si fa. Poi arriva il tuo momento, che dura anche solo una serata, e non c'è via di scampo. Devi prendere l'aereo. Ed eccomi qui.
Intanto mi sono gustata la mia cuginetta..crescita tanto dall'ultima volta che l'ho vista.
MI separa solo una settimana dalla partenza per il Messico e comincio ad essere smaniosa ed eccitata all'idea.

4 commenti:

  1. Goditi il Messico e fallo per TE.

    RispondiElimina
  2. mi raccomando... cerca Abatantuono e Bisio a Puerto Escondido!!! ....e vai "giù di bestia" col peyote! :-D
    divertiti!!!!!!
    beijinhos

    RispondiElimina
  3. Ciao, Carlotta. Se ti registri su Splinder e mi dici il tuo nick, ti invito sul mio blog, che ho reso privato. Posso invitarti anche via e-mail. A presto.

    RispondiElimina
  4. Cercherò di godermi la vacanza meglio che posso...Cercherò di aggiornare il blog strada facendo. Parto martedì sera da Dublino.
    Ho un clmaoroso bisogno di ferie..

    Unonn sono già registrata su splider (credo) il mio nick è Carlotz
    E' sufficiente? Aspetto tue notizie.

    RispondiElimina